Comune di Boltiere
Comune di Boltiere Comune di Boltiere Comune di Boltiere
Ignora collegamenti di navigazioneHome > News-Primopiano

Avviso pubblico per l’erogazione di contributi alle famiglie per la partecipazione ad attività estive 2020


Articolo 1. Finalità

Con il presente avviso pubblico il Comune di Boltiere, in attuazione della delibera di Giunta Comunale n. 49 del 02/07/2020 intende sostenere le famiglie che hanno iscritto e/o iscriveranno i propri figli alle iniziative estive che saranno attuate nel Comune di Boltiere.

 

Articolo 2. Risorse

Le risorse complessive per la finalità del presente provvedimento ammontano per il Comune di Boltiere a € 13.420,33.

 

Articolo 3. Requisiti di accesso

Possono accedere ai contributi le famiglie residenti in Boltiere ed in possesso dei seguenti requisiti:

a)   famiglie con figli iscritti alle iniziative estive organizzate a favore dei minori boltieresi a condizione che i progetti siano programmati nel rispetto della normativa vigente e secondo le indicazioni già approvate dall’Ambito di Dalmine per la realizzazione delle attività estive nei Comuni dell’Ambito di Dalmine;

b)   famiglie in possesso di ISEE non superiore a € 40.000,00;

c)   famiglie non beneficiarie del bonus baby sitting e dei bonus centri estivi;

 

Articolo 4. Importo del contributo e condizioni di utilizzo

Il contributo comunale ammonta per ciascun minore a € 40,00 a settimana per la frequenza full-time e ad € 30,00 per la frequenza part time, fino ad esaurimento delle risorse economiche a disposizione.

In caso le famiglie siano già beneficiarie di altri contributi pubblici o privati riferiti alle iniziative estive, l’eventuale contributo comunale è da intendersi sino a concorrenza dei contributi massimi sopra indicati a settimana.

In caso di domande di contributi eccedenti le risorse a disposizione sarà formulata graduatoria in base all’ISEE, attribuendo priorità a chi ha un ISEE più basso.

 

Articolo 5. Presentazione della domanda

Le persone in possesso dei requisiti previsti dal presente avviso pubblico possono presentare domanda di assegnazione del contributo all’ufficio Servizi alla Persona del Comune di Boltiere dalla data 6 luglio e sino al 31/7/2020, compilando l’apposito modulo scaricabile dal sito (vedi sotto) inviandolo completo degli allegati tramite mail al seguente indirizzo info@comune.boltiere.bg.it

L’Ufficio Servizi alla Persona effettuerà la valutazione delle richieste pervenute, verificando l’ammissibilità delle stesse e dandone informazione ai richiedenti entro il 31/08/2020.

 

Articolo 6. Controlli

L’azione di controllo ha lo scopo di verificare la corretta applicazione delle disposizioni dettate per l’ammissibilità delle domande, la congruità della spesa e l’erogazione del contributo ai beneficiari. Essa deve pertanto accertare la coerenza delle azioni e determinazioni assunte con le condizioni e i requisiti previsti nel presente avviso pubblico. Per svolgere la necessaria azione di controllo, il Comune si avvarrà delle informazioni in proprio possesso, nonché di quelle di altri enti della Pubblica Amministrazione, richiedendo nei casi opportuni l’intervento della Guardia di Finanza. Qualora si rilevino falsità nelle dichiarazioni rese, il Comune provvede ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. n. 445/2000 alla revoca del beneficio e attiva le procedure di recupero.

 

Articolo 7. Informativa in materia di protezione dei dati personali, ai sensi del Regolamento generale per la protezione dei dati personali n. 2016/679-GDPR

I dati personali acquisiti con la domanda e relativi allegati:

a)    devono essere necessariamente forniti per accertare i requisiti per l'accesso al contributo, secondo i criteri di cui al presente avviso pubblico, e il loro mancato conferimento può comportare la mancata erogazione del servizio richiesto e l’esito negativo della pratica;

b)    sono raccolti dai soggetti appositamente autorizzati al trattamento di tali dati e trattati, anche con strumenti informatici, al solo fine di erogare il contributo in oggetto e per le sole finalità connesse e strumentali previste dall'ordinamento;

c)     possono essere scambiati tra i predetti enti o comunicati al Ministero dell’Economia e delle Finanze e alla Guardia di Finanza per i controlli previsti;

d)    non sono soggetti a diffusione generalizzata.

I dati personali saranno trattati in forza delle seguenti basi giuridiche:

·       necessità del trattamento per l'esecuzione dei compiti di interesse pubblico e/o connessi all'esercizio di pubblici poteri da parte del Comune;

·       necessità del trattamento per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Comune.

I dati personali saranno conservati per il periodo necessario a realizzare le finalità illustrate con la presente informativa. I dati potranno essere conservati per un periodo indeterminato esclusivamente ove previsto da norme di legge o regolamentari.

La normativa sulla privacy (artt. 12-22 del Regolamento UE 679/2016) garantisce all’interessato il diritto di essere informato sui trattamenti dei dati che lo riguardano e il diritto di accedere in ogni momento ai dati stessi e di richiederne l’aggiornamento, l’integrazione e la rettifica. Ove ricorrano le condizioni previste dalla normativa l’interessato può inoltre vantare il diritto alla cancellazione dei dati, alla limitazione del loro trattamento, alla portabilità dei dati, all’opposizione al trattamento e a non essere sottoposto a decisioni basate unicamente sul trattamento automatizzato. Per l’esercizio dei propri diritti, nonché per informazioni più dettagliate circa i soggetti o le categorie di soggetti ai quali sono comunicati i dati o che ne vengono a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, l’interessato potrà rivolgersi al Titolare. Ove ritenga lesi i suoi diritti, l’interessato potrà tutelarsi proponendo reclamo innanzi al Garante per la protezione dei dati personali.

·        Il titolare del trattamento dei dati personali è Osvaldo Palazzini, sindaco e legale rappresentante del Comune, tel. 035.806161.

·        Il Responsabile interno del trattamento è Frigeni dott.ssa Laura, responsabile dell’ufficio “Servizi alla persona”, tel. 035.806161

·        Il responsabile della protezione dei dati è l’Ing. Madrigali Nicola – cell. 3398814928 e-mail: nicola.madrigali@ordingbo.it – pec: nicola.madrigali@ingpec.eu.

 

Si invitano le famiglie a controllare sul sito istituzionale  www.comune.boltiere.bg.it l’elenco aggiornato delle iniziative promosse a favore dei minori boltieresi.